Home Page - Speciale Natale - Contatti
Argomenti
EMOZIONI HI TECH
EMOZIONI SUL WEB
EMOZIONI BIJOUX
EMOZIONI CASA
EMOZIONI MODA
EMOZIONI BELLEZZA e BENESSERE
EMOZIONI SPORT e FITNESS
EMOZIONI VIAGGI
EMOZIONI BAMBINI
EMOZIONI A TAVOLA
Pillole
Atmosfere elvetiche
Fuori dal confine italiano, la Svizzera è senza dubbio una delle mete più apprezzate dagli amanti dello spirito natalizio. Da Basilea a Berna, da Zurigo a Locarno, fino a Lugano e senza tralasciare Losanna e Montreux: l'offerta è davvero sterminata. Perdersi tra i caratteristici stand addobbati per la festa è un'esperienza unica. Ecco le date nel dettaglio:Basilea: 24.11 23.12 Berna: 3.12 29.12Losanna: 25.11 24.12 Locarno: 10.12 24.12 Lucerna: 3.12 21.12 Lugano: 16.12 24.12 Montreux: 24.11 24.12 Zurigo: 24.11 24.12
Il paese del Natale
L'atmosfera magica e fiabesca che avvolge il paese durante il mese di dicembre richiama visitatori da ogni dove: in quei giorni infatti Sant'Agata Feltria, nelle Marche, si veste di luci, suoni di zampogne e profumi di ricette tipiche. Suggestivi presepi artigianali vengono esposti lungo la via più antica del paese e nella piazza del Mercato è allestita la Casa di Babbo Natale e degli elfi per la gioia dei bambini che accorrono numerosi a consegnare le loro letterine.
All'ombra delle Dolomiti
I panorami sono a buon diritto considerati tra i più belli dell'arco alpino e le piste sono entusiasmanti, da quelle per principianti fino i percorsi per gli sciatori più esperti. Le vacanze di Natale sulla neve sono tra le più attese dell'anno, soprattutto quando la destinazione prescelta è Cortina D'Ampezzo, da sempre meta privilegiata del turismo invernale. La località  sciistica veneta oltre ad impianti ultra tecnologici vanta anche una brulicante vita cittadina, animata da negozi esclusivi, decine di ristoranti e una vasta e variegata offerta alberghiera, arricchita da centri benessere da mille e una notte.
Christmas in NY
Una volta atterrati c'è solo da lasciarsi andare. New York, la Grande Mela è davvero 'l'ombelico del mondo', a Natale più che in ogni altro periodo dell'anno. Le cose da fare sono centinaia, altrettanto quelle da vedere. Chi non ha voglia di seguire un programma dettagliato può sempre immergersi nell'atmosfera che si respira per le strade sempre animate di gente e possibilità . E per scongiurare la nostalgia di casa è sufficiente una tappa nel quartiere Little Italy o a Mulberry Street. Tra i quartieri che, invece, maggiormente incarnano il fascino del Natale ci sono Brooklyn e Staten Island.
Nella SPA e per negozi
Quando si parla di centri termali la Lombardia non ha niente da invidiare alle altre regioni soprattutto perché le strutture sono circondate da mete di grande interesse turistico e culturale da visitare tra un trattamento e l'altro. In provincia di Bergamo le mete privilegiate sono San Pellegrino Terme, Sant'Omobono Terme, Gaverina Terme e Trescore Balneario. Per quanto riguarda il pavese invece non possiamo non citare Salice Terme, Miradolo Terme e Rivanazzano. Infine nel bresciano le destinazioni più apprezzate sono Sirmione, Boario Terme, Angolo Terme, Vallio Terme e Ome Franciacorta.
Capodanno in spiaggia
Dall'altro capo della Terra sono tra i primi a salutare l'arrivo nel nuovo anno, ben nove ore prima rispetto a noi. Festeggiare il Capodanno nell'emisfero sud, in Australia, significa accogliere il 2012 in piena estate, magari brindando su una delle grandi spiagge di Sydney. La festa più famosa e conosciuta è senza dubbio quella di Bondi Beach, la più eccentrica e famosa delle spiagge della grande metropoli, anche se non mancano concerti e veglioni in tutta la città . A mezzanotte occhi al cielo per ammirare lo spettacolo pirotecnico del Sydney Harbour Bridge, che illumina il cielo appena le lancette raggiungono la mezzanotte.
>> EMOZIONI VIAGGI
Christmas in NY
Vota ORA       > Voto medio 1.6
Una volta atterrati c'è solo da lasciarsi andare. New York, la Grande Mela è davvero 'l'ombelico del mondo', a Natale più che in ogni altro periodo dell'anno. Le cose da fare sono centinaia, altrettanto quelle da vedere. Chi non ha voglia di seguire un programma dettagliato può sempre immergersi nell'atmosfera che si respira per le strade sempre animate di gente e possibilità . E per scongiurare la nostalgia di casa è sufficiente una tappa nel quartiere Little Italy o a Mulberry Street. Tra i quartieri che, invece, maggiormente incarnano il fascino del Natale ci sono Brooklyn e Staten Island.
    
Foto
Speciale a cura S.P.E. spa P.IVA 00326930377
- contattaci - sitemap - Copyright - Note Legali